Cronaca Mondo

Moschea di Abu Dhabi cambia nome: ora è dedicata a Maria, madre di Gesù

Moschea di Abu Dhabi cambia nome: ora è dedicata a Maria, madre di Gesù

Moschea di Abu Dhabi cambia nome: ora è dedicata a Maria, madre di Gesù

ABU DHABI – Ad Abu Dhabi, la moschea Shaikh Mohammad Bin Zayed ora è dedicata a Maria, madre di Gesù. La moschea, che si trova ad Al Mushrif, distretto della capitale degli Emirati, ora si chiamerà “Mariam – Umm Eisa (in arabo sta per “Maria – la madre di Gesù).

Il cambiamento, ordinato dal principe della Corona di Abu Dhabi e dal vice Comandante Supremo delle Forze Armate UAE, Shaikh Mohammad Bin Zayed Al Nahyan, mira a “consolidare i legami tra fedeli di diverse religioni“, secondo Gulf News.

Il ministro per la Tolleranza, Shaikha Lubna Al Qasimi, ha ringraziato il principe della Corona per le sue “sagge direttive nell’attuazione dell’iniziativa che è un esempio brillante e una bella immagine per la tolleranza e la convivenza esortate dagli Emirati Arabi Uniti (Uea)”.

Il presidente dell’Autorità Generale degli Affari Islamici ha dichiarato che l’Uea apprezza la tolleranza e la convivenza pacifica “basata sulla giustizia e la fratellanza”, fin dall’epoca di Shaikh Zayed Bin Sultan Al Nahyan, poi portata avanti dal presidente Shaikh Khalifa Bin Zayed Al Nahyan e Shaikh Mohammad.

Jeramie Rinnie, pastore capo della Chiesa della Comunità Evangelica di Abu Dhabi ha accolto favorevolmente la notizia, sottolineando l’importanza della figura di Maria sia nell’Islam che nel Cristianesimo. “Nella Bibbia e nel Corano ha un ruolo di primo piano ed è un legame importante tra cristiani e musulmani”.

To Top