Blitz quotidiano
powered by aruba

Muore giorno dopo matrimonio: marito la trova nel letto

RICHMOND – Ha trovato la moglie morta nel letto il giorno dopo il loro matrimonio. La donna, Mariola, è morta ad appena 38 anni e a trovarla nel letto il giorno dopo le nozze il marito, Krzystof Michalowski di 34 anni. L’uomo si era svegliato per dare da mangiare alla figlia e ha pensato che la moglie dormisse, invece quando si è avvicinato per svegliarla ha scoperto che non respirava e ha dato l’allarme.

Il Messaggero racconta la tragica storia che arriva da Richmond, negli Stati Uniti, dove i due avevano appena celebrato il loro matrimonio. Mariola potrebbe aver avuto un attacco cardiaco dopo un attacco epilettico:

“Krzystof si era svegliato per dare da mangiare alla figlia più piccola, mentre pensava che la sua nuova moglie fosse ancora addormentata. In camera da letto si è accorto che non respirava più e ha chiamato l’ambulanza. I paramedici sono arrivati ​​a casa e hanno detto che il cuore si era fermato probabilmente per un attacco epilettico avvenuto nel sonno.

L’uomo, padre di due figli, ha dichiarato che è felice nonostante tutto perché il loro ultimo giorno insieme è stato perfetto, semplicemente un sogno. “Mariola era così felice”, ha dichiarato.

“La mattina dopo mia figlia Veronica mi ha svegliato piangendo e sono andato a darle il latte lasciando Mariola dormire. Dopo un po’ ho iniziato a pensare che quel sonno fosse innaturale, ho provato a svegliarla e quando l’ho girata ho capito che aveva avuto una crisi epilettica”.


PER SAPERNE DI PIU'