Blitz quotidiano
powered by aruba

Niente birra sull’aereo, così urla: “C’è una bomba a bordo”

ROMA – La meta, Santiago de Compostela, era quella scelta da migliaia di pellegrini ogni anno e in molti a bordo avranno pregato. “Ho una bomba, atterriamo o mi faccio esplodere” ha urlato un passeggero del volo Ryanair FR1123, partito da Tenerife, creando il panico. A riportare la notizia è “El Correo Gallego”.

Attimi di paura, passati poi quando l’uomo ha spiegato le sue bizzarre ragioni. “E’ che non ce la faccio più, voglio una birra” ha detto visibilmente alterato. Birra che non ha avuto neanche una volta sceso all’aeroporto, dove ha trovato ad attenderlo la polizia spagnola.

L’uomo è stato fermato e poi rilasciato dopo diverse ore dall’autorità, che lo ha interrogato. Fuori, ad attenderlo, la sua ragazza, visibilmente preoccupata.

 


TAG: ,