Cronaca Mondo

No figli, fanno prova del Dna e scoprono di essere fratelli gemelli

No figli, fanno prova del Dna e scoprono di essere fratelli gemelli

No figli, fanno prova del Dna e scoprono di essere fratelli gemelli (foto d’archivio Ansa)

JACKSON – Quante coppie (sposate e non) provano ad avere figli ma non sempre ci riescono? Ma quello che è successo a questo marito e moglie del Mississippi ha dell’incredibile: i due si erano sottoposti a tutti i controlli del caso, finché non è rimasta loro la prova regina: quella del Dna. E l’esito ha dato loro una risposta sconcertante: infatti i due (ovviamente ignari) erano fratelli gemelli e per questo non riuscivano a procreare.

Federica Macagnone aggiunge sul Messaggero:

Sotto choc, la coppia (la cui identità non è stata rivelata per ovvi motivi di privacy), si è attivata per cercare conferme ed è riuscita a ricostruire con dovizia di particolari tutta la propria vita. Alla fine i due hanno appurato che tutto combaciava: avevano perso in tenerissima età i loro genitori in un incidente stradale e quando furono separati per essere adottati da due diverse famiglie, per un banale errore di trascrizione, ai genitori adottivi non fu mai detto che il bimbo che avevano preso aveva un gemello. Quando le loro strade si incrociarono del tutto casualmente al college, si innamorarono quasi subito.

«Si sono sentiti subito attratti l’uno dall’altra a causa delle loro somiglianze – dice il medico che li ha seguiti – Sentivano di poter davvero entrare in contatto con l’altro. Per me è stato un caso assolutamente insolito: il mio lavoro è fare tutto per aiutare le coppie a concepire un bambino, ma questa è la prima volta nella mia carriera che sono stato contento di non esserci riuscito. Se quei due avessero saputo la verità, avrebbero forse potuto risparmiarsi tanto dolore in seguito».

To Top