Cronaca Mondo

North Carolina, abolita legge anti-trans sui bagni

North Carolina, abolita legge anti-trans sui bagni

North Carolina, abolita legge anti-trans sui bagni

NEW YORK – La legge sui bagni per i transgender in North Carolina è stata ufficialmente abrogata. Dopo il via libera dell’assemblea parlamentare dello Stato anche il governatore democratico Roy Cooper ha messo la sua firma sotto il provvedimento. La “House Bill 2”, questo il nome della legge, prevedeva l’obbligo per le persone transgender di utilizzare bagni o spogliatoi pubblici che corrispondano al loro sesso di nascita.

I transgender saranno ora liberi di usare i bagni pubblici a seconda dell’identità di genere e non secondo quella assegnata alla nascita.

La legge aveva causato una serie di boicottaggi che hanno danneggiato economicamente il North Carolina: Bruce Springsteen, i Pearl Jam e Ringo Starr avevano cancellato concerti, il Cinque du Soleil aveva annullato un evento. Anche la Nba ha rinunciato all’organizzazione degli All Star Game 2017 a Charlotte.

To Top