Cronaca Mondo

North Dakota, dichiarazione choc di 2 politici: “Domenica donne dovrebbero preparare colazione ai mariti” VIDEO

FARGO – Bernie Satrom e Vernon Laning sono due rappresentanti del North Dakota che difendono le “Blue Laws”, le leggi che restringono le attività da svolgere la domenica mattina per motivi religiosi, ancora in vigore nello Stato americani. I due hanno idee piuttosto obsolete su come le donne dovrebbero spendere le loro domeniche mattina e infatti, nel tentativo di difendere la legge, hanno affermato che la domenica mattina dovrebbe essere spesa come si faceva negli anni Cinquanta, invece di uscire a fare le commissioni.

Satrom ha detto che la domenica dovrebbe essere dedicata a “passare il tempo con tua moglie…lei dovrebbe preparare la colazione per lui, portarla a letto e dopo si dovrebbe andare a fare una passeggiata con i propri figli”. Laning è intervenuto aggiungendo alla conversazione qualche commento sessista:”Io non so voi, ma mia moglie non si fa alcun problema a spendere tutto quello che guadagno in sei giorni e mezzo. Non credo che faccia male a nessuno avere una mezza giornata libera.”

Le “Blue Laws” obbligano le aziende ad aprire più tardi la domenica mattina e alcune a rimanere chiuse del tutto. Tra le persone che chiedono l’abolizione c’è una giovane donna che al Valley news Line ha commentato contestando “l’argomentazione dolorosa che stanno usando”. Un’altra ancora ha detto che è frustrante avere rappresentanti come questi: “Non ti senti proprio rappresentata e quando quelle modalità di pensiero sono ancora presenti, è davvero sconvolgente.”

Laning ha poi provato a stemperare le accuse dichiarando al Valley News Live (clicca qui per il video) che i suoi erano solo commenti ironici da non prendere troppo sul serio.

 

To Top