Cronaca Mondo

Obesa, non riusciva a dimagrire perché depressa. “Ecco cosa mi ha salvata”

Obesa, non riusciva a dimagrire perché depressa. "Ecco cosa mi ha salvata"

Obesa, non riusciva a dimagrire perché depressa. “Ecco cosa mi ha salvata” (Foto Twitter)

NEW DELHI – Un intervento chirurgico le ha cambiato la vita: Sunaina Roshan, sorella dell’ attore indiano Hrithik Roshan, soffriva di obesità, ansia e depressione ed era scomparsa dalla scena pubblica. A risolvere la situazione è stata la chirurgia bariatrica, con un intervento che determina una significativa perdita di peso in caso di obesità, e adesso Sunaina ha avuto la seconda, splendida occasione.

Hrithik ha festeggiato il cambiamento della sorella su Twitter e cinguettato: “Questa è quella che definisco trasformazione! Didi, sono orgoglioso di te”, scrive The Express Tribune.

In una recente intervista a Spotboy, Sunaina ha parlato della lotta alla depressione, dei disturbi alimentari e di sonno, dell’intervento chirurgico e della felicità riconquistata. “Mio nonno si ammalò e subì un’angiografia, due settimane più tardi mio fratello Hrithik è stato sottoposto a un’operazione al cervello e poi c’è stato il suo divorzio. Non potevo gestire tutto, sono entrata in depressione e ho iniziato a mangiare moltissimo. In quel periodo ho sviluppato problemi cardiaci, diabete, apnea durante il sonno e ipertensione“, ha confessato alla rivista. “Mi sono rivolta a uno psichiatra. Non potevo alzarmi dal letto, facevo due passi e rimanevo senza fiato”.

“Ho subìto un intervento chirurgico bariatrico. Ero una paziente ad alto rischio e non avevo tempo da perdere ma il dottor Muffi è stato straordinario. Prima di essere operata pesavo 140 kg e oggi 65″, commenta allegra e soddisfatta la donna, e lancia un appello: “Chi ha problemi di peso, si sottoponga a questo tipo di intervento. Non c’è nulla da temere”.

Sunaina ora segue una dieta poiché a causa degli antidepressivi dimagrisce lentamente. “Quando vivevo sola ero bulimica ma tornata dai miei genitori, in un anno ho perso 50 chili. Ho fatto ginnastica, controllato la mia dieta. Dovrei camminare di più ma sono molto impegnata e mi muovo sul tapis roulant. Voglio perdere altri 10 chili, tonificare più che altro il corpo”, ha aggiunto.

“Ho iniziato una nuova vita ma a dirla tutta, ho perso peso a causa dei problemi di salute. Vivevo seduta su una bomba a orologeria, avrei dovuto morire tre anni fa. La chirurgia bariatrica non riguarda l’aspetto estetico, l’intervento è mirato a sentirsi bene”.

To Top