Blitz quotidiano
powered by aruba

Ohio, esecuzione in tre case: 7 morti. Caccia al killer

CINCINNATI- Ennesima sparatoria in Usa: almeno sette persone sono morte a seguito dell’esplosione di diversi colpi d’arma da fuoco all’interno di tre abitazioni in Ohio. Lo riferisce l’Fbi. Sul posto sono accorse decine di poliziotti. Non è chiaro se la situazione sia ancora in evoluzione.

Le prime segnalazioni parlavano di una sparatoria in una casa su Union Hill Road a Pike County, in Peebles, vicino a Cincinnati. L’ufficio del procuratore generale non ha rilasciato ulteriori informazioni limitandosi a parlare solo di “molteplici omicidi”. Si ritiene che le vittime siano tutti membri della stessa famiglia. Alcuni sarebbero bambini.

Le autorità locali citate da media americani dicono che lo sparatore avrebbe messo in atto “come una esecuzione” e in “tre diverse abitazioni” lungo una stessa strada di una zona rurale. Secondo quanto riportano i media locali, l’uomo armato sarebbe ancora attivo e in zona.

L’Fbi ha inviato le proprie unità investigative sulla scena e quella per i cyber-crimini. Una scuola elementare e una scuola superiore sono state isolate nel Pike County. Alunni e docenti non possono né lasciare l’edificio né entrarvi, mentre le attivià all’interno procedono regolarmente.

Immagine 1 di 15
  • Ohio, esecuzione in tre case: 7 morti. Caccia al killer15
Immagine 1 di 15