Blitz quotidiano
powered by aruba

Panama Papers. Hong Kong, licenziato direttore giornale

HONG KONG –  I giornalisti di Hong Kong hanno manifestato preoccupazione per il licenziamento di un noto direttore di giornale che aveva pubblicato un articolo sui Panama Papers, rivelando gli affari offshore di vari personaggi ricchi e potenti.

Lo hanno fatto i dipendenti del Ming Pao con un comunicato seguito al licenziamento di Keung Kwok-yuen, il vicedirettore del quotidiano, avvenuto ufficialmente per un taglio dei costi.

Otto associazioni di giornalisti  hanno affermato in una nota di essere preoccupati dall’accaduto e che il management del Ming Pao dovrebbe una spiegazione ai lettori e all’opinione pubblica.

Alcuni giornalisti e politici di Hong Kong sono preoccupati dell’aumento dell’influenza di Pechino sul territorio, in cui vige un regime di parziale autonomia che dovrebbe consentire la conservazione dei diritti civili anche dopo il passaggio dal controllo britannico alla Cina, avvenuto nel 1997.