Blitz quotidiano
powered by aruba

Papua Nuova Guinea: rapinatori prendono ostaggi, blitz polizia

ALOTAU – Sono stati trovati tutti i turisti di una nave da crociera che erano scesi nella cittadina di Alotau, in Papua Nuova Guinea, dove un gruppo di rapinatori armati aveva preso in ostaggio alcuni dipendenti di una compagnia aerea.

In precedenza media locali avevano indicato che alcuni passeggeri della nave non erano tornati a bordo, mentre era in corso l’operazione di polizia per liberare gli ostaggi. La polizia ha lanciato gas lacrimogeni contro l’edificio in cui si trovano i rapinatori, ma al momento non si hanno notizie se gli uomini sono stati catturati o meno. La nave da crociera è la Pacific Aria della compagnia P&O .

Il gruppo di rapinatori armati ha iniziato il blitz prendendo in ostaggio alcune persone in un supermercato e in un ufficio di Alotau. La polizia è intervenuta subito e ha liberato gli ostaggi.

L’intera cittadina, che si trova nella provincia di Milne Bay, è rimasta bloccata. Proprio qui, solo poche ore prima, un poliziotto era stato ucciso da un gruppo di criminali che cercava di rapinare un negozio.