Blitz quotidiano
powered by aruba

Predicatore spruzza insetticida sui fedeli: “Vi curo da Hiv e cancro”

JOHANNESBURG – Spruzza insetticida sugli occhi e su altre parti del corpo ai fedeli ammalati che si rivolgono a lui nella speranza di un miracolo. Così Lethebo Rabalago, predicatore sudafricano, promette di curarli dal cancro e dall’Hiv. Dove la scienza non sa arrivare, ci pensa il Phofet of Doom, come si fa chiamare il santone dal nome della marca di insetticida che utilizza, Doom appunto.

Il sedicente profeta è il fondatore di una setta chiamata Mountzion General Assembly che opera nella provincia di Limpopo. Ora è finito sotto inchiesta perché la sua “cura” non solo è fasulla ma anche dannosa per la salute dei poveri fedeli che a lui si affidano.

Lui però continua a professarsi certo di poter sconfiggere mali incurabili come il cancro e l’Hiv. La Tiger Brands, l’azienda che produce l’insetticida, ha provato in tutti i modi a raggiungerlo per convincerlo a desisdere dall’utilizzare il loro prodotto. Ma Rabalgo è inamovibile: “La verità è che Doom può guarire la gente nel modo giusto”.