Blitz quotidiano
powered by aruba

Prima notte di nozze: finisce in ospedale, rischia di morire

BOSTON – Quello che doveva essere il giorno più bello della sua vita si è trasformato in un incubo che ha rischiato anche di farla morire. Tutto comincia la mattina del suo matrimonio, quando la donna si è svegliata con un gran mal di pancia, ma pensando si trattasse di nervosismo e stress non ci ha fatto troppo caso.

Jill Hawkins, del Massachusetts, lo scorso 19 settembre stava infatti per sposare l’uomo della sua vita e dolori alla pancia dovuti magari allo stress o al nervosismo di quel giorno così importante ha pensato fossero normali, Così si è vestita e truccata, ma il mal di pancia è diventato sempre insopportabile a tal punto che non riusciva più neanche a stare in piedi, così è andata in ospedale.

Al pronto soccorso Jill è stata operata d’urgenza, quello che credeva essere stress era in realtà un attacco di colite ulcerosa, una malattia cronica che colpisce l’intestino crasso, che le era stata diagnosticata da bambina ma che non le aveva mai dato problemi fino a quel giorno. L’intervento è stato immediato e la sposina fortunatamente si è salvata.

“E’ difficile accettare il fatto che ho rischiato di morire durante la prima notte di nozze, ma è proprio quanto accaduto. I medici sono rimasti increduli quando hanno saputo che qualche ora prima dell’intervento mi stavo sposando”, ha raccontato la sfortunata sposa a Buzz feed. Oggi nonostante la tanta paura sta bene e si gode la sua vita matrimoniale con il marito.