Cronaca Mondo

Rayani Air, hostess col velo e no alcol: aerei della sharia

Rayani Air, hostess col velo e no alcol: aerei della sharia

Il personale della Rayani Air

ROMA – Hostess con spalle e capigliature coperte, cibo servito a bordo secondo le regole halal e preghiera di rito prima del decollo. Sono solo alcune delle caratteristiche della Rayani Air, la compagnia aerea malese che rispetta perfettamente le regole della Sharia.

L’aereo malese vola dallo scorso 20 dicembre tra la capitale Kuala Lumpur, Kota Bharu e Langkawi:

“Siamo orgogliosi di essere la prima compagnia della Malesia ad applicare le norme della Sharia basate sull’interpretazione delle autorità – ha affermato Jaafar Zamhari, managing director della società, che conta 355 dipendenti, tra cui otto piloti e 50 assistenti di volo, e due Boeing 737-400 e punta ad espandere al più presto organico, mezzi e rotte -. Questa nostra osservanza delle leggi islamiche sarà perfezionata col tempo”.

Le regole di bordo vietano ogni tipo di bevanda alcolica e la carne di maiale e impegnano anche gli impiegati non musulmani a “vestirsi in modo decente”.

 

To Top