Blitz quotidiano
powered by aruba

Religione. Fides, cattolici nel mondo 1,2 mld, maggiore aumento in Africa

CITTA’ DEL VATICANO – Secondo gli ultimi dati statistici, aggiornati al 31 dicembre 2014, il numero dei cattolici nel mondo è pari a 1.272.281.000 unità con un aumento complessivo di 18.355.000 persone, più contenuto rispetto a quello registrato l’anno precedente. Lo riferisce l’agenzia Fides spiegando che l’aumento interessa tutti i continenti ad eccezione dell’Europa.

E’ più deciso, come già l’anno precedente, in Africa (+8.535.000) e in America (+6.642.000), seguiti da Asia (+3.027.000) e Oceania (+208.000). Diminuisce l’Europa (-57.000). La percentuale dei cattolici nel mondo è rimasta comunque pressoché stabile, visto che l’aumento è dello 0,09%, attestandosi al 17,77% della popolazione mondiale.

Riguardo ai continenti, si sono registrati aumenti in Africa (+0,38), America (+0,12), Asia (+0,05), Europa (+0,14) ed Oceania (+0,09). L’aumento percentuale in Europa lascia intendere che il calo, in termini numerici, è legato alla diminuzione della popolazione: in un anno in Europa si è infatti registrato un calo nella popolazione pari a -2.714.000, a fronte della crescita che ha invece interessato tutti gli altri continenti.