Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Russia: aereo militare ipersonico per attacchi nucleari dallo spazio

MOSCA – La Russia ha iniziato la progettazione di un aereo militare ipersonico capace di lanciare attacchi nucleari anche dallo spazio. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ria Novosti citando il tenente colonnello Aleksiei Solodovnikov, professore dell’accademia militare di armi missilistiche strategiche. L’aereo, sempre stando a Ria Novosti, dovrebbe essere capace di raggiungere qualunque punto del mondo in due ore. Il modello del motore potrebbe essere pronto per il 2020 e sarà capace di funzionare sia in aria nello spazio.

Ecco le parole di Alexey Solodovnikov, riportate dal sito Sputnik Italia:

“L’idea è questa: decollerà da comuni aeroporti, pattuglierà lo spazio aereo, su comando si alzerà verso lo spazio per compiere attacchi, compresi raid con armi nucleari, e ritornerà alla sua base. Si tratta di un aereo strategico,” — ha detto Solodovnikov, spiegando che il jet sarà in grado di raggiungere qualsiasi parte del mondo nel giro di 1 o 2 ore.

“Coinvolgiamo l’Istituto centrale aerodinamico perché ci aiuteranno con la fusoliera, ora stiamo determinando le caratteristiche del velivolo. Credo che la sua massa sarà di 20-25 tonnellate, in modo da essere un jet d’attacco. Avrà una velocità superiore a quella del suono in modalità d’attacco,” — ha evidenziato Solodovnikov.

Ha chiarito che si inizierà a realizzare il propulsore del jet a partire dal 2018 ed entro il 2020 dovrebbe essere creato un prototipo funzionante.


PER SAPERNE DI PIU'