Cronaca Mondo

Russia lancia missili contro Isis in Siria: raid con navi e sottomarini dal Mediterraneo

Russia lancia missili contro Isis in Siria: raid con navi e sottomarini dal Mediterraneo

Russia lancia missili contro Isis in Siria: raid con navi e sottomarini dal Mediterraneo

ALEPPO – Mosca ha effettuato nella notte tra martedì e mercoledì un raid missilistico contro postazioni Isis in Siria. E’ quanto comunica il Ministero della Difesa russo. La flotta missilistica Admiral Essen, classe Admiral Grigorovich ed il sottomarino Krasnodar, classe Varshavyanka, hanno lanciato quattro missili da crociera Kalibr contro obiettivi localizzati fuori la città siriana di Palmira. I missili da crociera sono stati lanciati dal Mediterraneo orientale.

Il Krasnodar (quarto sottomarino classe Varshavyanka), ha lanciato in immersione. Tutti gli obiettivi sono stati distrutti. Stati Uniti, Turchia ed Israele sono stati avvisati preventivamente tramite canali ufficiali. E’ il battesimo del fuoco per le due unità russe, precedentemente in addestramento missilistico nel Mar Baltico.

Con un’autonomia di circa 2.000 km, il supersonico 3M-54 Kalibr può essere imbarcato sui sottomarini e sulle unità da battaglia di piccole dimensioni. Il missile è in grado di trasportare sia una testata convenzionale che nucleare. La capacità di attaccare bersagli dal mare con le piattaforme in immersione è un game changer che Mosca ha acquisito ufficialmente soltanto il 18 novembre del 2015 con l’unità Rostov-on-don. Ques’ultimo è entrato nella storia della Marina russa per essere stato il primo sottomarino ad aver lanciato missili da crociera contro obiettivi nemici reali.

San raffaele
To Top