Cronaca Mondo

Russia. Mosca, ”Siamo pronti a collaborare con gli Usa”

Vladimir Putin

Vladimir Putin

RUSSIA, MOSCA – La Russia è pronta a collaborare con l’Occidente e in particolare con gli Stati Uniti, anche se i rapporti tra Mosca e Occidente sono peggiorati: lo dichiara il ministero degli Esteri russo in una nota pubblicata dopo una seduta del Collegio del ministero in cui “si è svolta un’analisi completa dello stato attuale e delle prospettive di sviluppo delle relazioni tra Russia e Occidente”.

“Nel corso della discussione – sostiene Mosca – è stato notato che su iniziativa dei partner occidentali i nostri rapporti hanno subito un degrado. Allo stesso tempo le sfide comuni affrontate dalla comunità internazionale, tra cui il terrorismo, evidenziano la necessità di correggere l’attuale situazione anomala e di riportarla alla cooperazione costruttiva.

La Russia – si legge nel comunicato – è aperta a tale lavoro congiunto, anche con la nuova amministrazione Usa, tendendo conto della comprensione che una cooperazione onesta e paritaria è possibile solo sulla base del rifiuto di intraprendere tentativi di ‘contenere’ la Russia, di intromettersi negli affari interni nonché sul rispetto degli interessi delle parti”.

To Top