Cronaca Mondo

Russia. Putin riceve Le Pen,”Non vogliamo influenzare elezioni”

RUSSIA, MOSCA – La leader del Front National Marine Le Pen è stata ricevuta al Cremlino dal presidente russo Vladimir Putin. “La Russia – ha detto Putin – non intende in alcun modo influenzare le elezioni ma si riserva il diritto di parlare con tutti i rappresentanti di tutte le forze politiche del Paese, così come fanno altri nostri partner in Europa e negli Stati Uniti”.

Da parte sua Vyacheslav Volodin, il presidente della Duma russa, ha regalato a Marine Le Pen, leader del Front National, un libro in cui viene paragonata a Giovanna d’Arco, una delle figure storicamente più venerate dal partito di estrema destra francese.

“In Russia – ha detto Volodin incontrando la candidata all’Eliseo – i nostri la scrittori la paragonano a Giovanna d’Arco e io le voglio regalare una copia di questo libro”. Il volume in questione s’intitola ‘Il Ritorno di Giovanna d’Arco’ ed è la biografia politica di Marine Le Pen scritta da Kiril Benediktov. Lo riferisce. l’agenzia Regnum.

To Top