Blitz quotidiano
powered by aruba

Samantha Edwards, ex Miss Dakota trovata morta in casa: mistero

ROMA – E’ morta misteriosamente, a 37 anni, Samantha Edwards, ex Miss North Dakota, incoronata reginetta di bellezza nel 2003. La giovane donna è stata trovata morta nel suo appartamento, nello Stato Usa del Minnesota, e sul corpo non ci sono tracce evidenti di violenza e colluttazione. Scrive Il Messaggero:

L’ex miss del Nord Dakota, concorrente per il titolo di Miss Stati Uniti nel 2003, Samantha Edwards, è stata trovata morta nella sua abitazione in Minnesota martedì scorso. La cause del decesso sono ignote e la polizia sta indagando, nonostante a un primo esame del corpo non risultino traumi particolari. La reginetta di bellezza aveva 37 anni e, deposta la corona, aveva iniziato a lavorare come truccatrice professionista e freelance. Era molto legata a un cagnolino che ora andrà a vivere con la sua famiglia. I suo amici hanno creato una pagina di raccolta fondi per affrontare le spese dei funerali. Per gli amici era una ragazza solare e vivace che amava viaggiare e stare in compagnia. Sul suo profilo Facebook si moltiplicano di ora in ora i messaggi di cordoglio. Adesso le autorità aspettano l’esito dell’autopsia per stabilire le circostanze della morte.

“Una chiacchierata con lei poteva renderti adrenalinico o al contrario lasciarti esausto. Era un vulcano e con lei non potevi mai sapere cosa poteva succedere. Ma sapevi sempre che lei ci sarebbe stata per te. Era una persona eccezionale”: è uno dei messaggi d’affetto lasciato da un’amica della ex Miss sulla pagina GoFundMe creata per raccogliere fondi per coprire le spese del funerale.

 


TAG: ,