Blitz quotidiano
powered by aruba

Samsung, lavatrici a rischio esplosione. Si tratta dei modelli a carico dall’alto

ROMA – Dopo l’allarme mondiale riguardante i Galaxy Note 7, che l’azienda ha infine deciso di ritirare dalla vendita, ora a rischio ci sarebbero le lavatrici della Samsung.

Dall’inizio dello scorso anno, infatti, negli Stati Uniti sono pervenute le segnalazioni di 21 clienti ai quali la lavatrice è “esplosa” in seguito a vibrazioni eccessive e alla forza della centrifuga. In tutti i casi segnalati non ci sarebbero stati danni alle persone, ma la Consumer Product Safety Commission ha comunque diramato un’allerta facendo sapere che il problema riguarda le lavatrici marca Samsung prodotte tra il marzo 2011 e l’aprile 2016 a carico dall’alto.

La Samsung ha fatto sapere in una nota ufficiale che sta lavorando con le autorità per risolvere potenziali problemi di sicurezza e ha anche spiegato che i modelli venduti al di fuori degli Stati Uniti non sarebbero toccati dal problema.


PER SAPERNE DI PIU'