Cronaca Mondo

Sentono bussare dalla bara, la aprono e il morto chiede: “Che succede?”

PECHINO – Un uomo cinese di 75 anni si risveglia all’interno della bara, al suo funerale, e inizia a bussare per essere liberato. Tutta la famiglia è sotto shock. E’ accaduto a Junlian County, Cina: i parenti dell’apparente defunto si sono precipitati ad aprire la bara. Il pensionato, una volta liberato, ha chiesto al figlio sconvolto:“Che cosa sta succedendo?”

Secondo un report di Pear Video, l’uomo era stato dichiarato morto e la famiglia aveva iniziato a preparare il rito funebre. Il figlio, Huang Mingquan, ha affermato che la bara era aperta circa 5 cm, quando ha sentito il padre che lottava per uscire e, a quel punto, si è precipitato a soccorrerlo. Huang, un agricoltore, ha riferito che il padre per molto tempo aveva sofferto di cancro esofageo e la mattina della scorsa domenica, aveva smesso di respirare, era diventato freddo e quando ha cercato di scuoterlo, non aveva avuto nessuna reazione.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Pear Video, Huang ha ammesso:”Se soltanto fossi rimasto accanto a lui per un paio di giorni… Invece quando mi sono reso conto del decesso, abbiamo posizionato il corpo verso l’ingresso della casa e deposto in una bara due ore dopo”.

San raffaele

Alla notizia della morte del 75enne, i familiari si sono affrettati a organizzare il funerale. In base alla tradizione cinese, hanno macellato un maiale e realizzato delle corone di fiori; il video mostra che la casa è stata decorata con distici funebri e una casa di cartone rossa posizionata all’esterno dell’abitazione della famiglia Huang. Secondo la tradizione cinese, bruciare idoli di carta e soldi nel corso della veglia è un segno di buon auspicio per il viaggio nell’aldilà e per fornire una rendita sufficiente al defunto.

La preparazione del funerale del pensionato era ormai avviata quando, nel pomeriggio, il figlio ha sentito provenire dalla bara dei rumori. Un addetto alle onoranze funebri, ha anche notato che il coperchio della bara era spostato circa 5 cm. Hanno cercato di richiudere la bara in modo corretto ma ogni tentativo è fallito: il padre, infatti, opponeva resistenza, bussava dall’interno con mani e gambe.

A quel punto hanno aperto la bara e scoperto che l’uomo era ancora vivo. Ora, il pensionato è tornato a casa e si sta riprendendo dalla scioccante avventura.

To Top