Cronaca Mondo

Si lamenta perché il ristorante è sporco. Lo chef non la prende bene e gli spara

Si lamenta perché il ristorante è sporco. Lo chef non la prende bene e gli spara

Si lamenta perché il ristorante è sporco. Lo chef non la prende bene e gli spara

MOSCA – Si era lamentato per le pessime condizioni igieniche del ristorante. Lo chef non l’ha presa per niente bene e gli ha sparato. E’ accaduto a Mosca in un ristorante giapponese di Pospekt Mira, grande viale vicino al centro.

Secondo quanto riporta la radio Govorit Moskva, la vittima della disavventura è un giovane russo di 26 anni che aveva avuto l’ardire di presentare le sue rimostranze al cuoco. Quest’ultimo è andato su tutte le furie e lo ha trascinato in strada: qui ha estratto una pistola ad aria compressa e gli ha sparato.

Il ragazzo è stato poi soccorso e trasportato in ospedale: ha riportato diversi ematomi e si è fratturato un braccio. Lo chef è stato invece arrestato e rilasciato in libertà vigilata.

To Top