Blitz quotidiano
powered by aruba

Si presenta con un vestito corto al matrimonio. Scoppia il caos

WELLINGTON, NUOVA ZELANDA – Una ragazza (che ha voluto rimanere anonima) ha postato sui social network la foto del vestito che aveva appena indossato a un matrimonio. Poi ha anche raccontato la storia che c’era dietro a quell’abito. La storia è raccontata da alcuni tabloid britannici.

La giovane dice di essere stata vittima di bullismo da parte delle altre invitate proprio a causa del suo outfit. Una donna le avrebbe palpato il lato B per poi correre a sghignazzare con le amiche. EAlcune l’avrebbero insultata per l’abito troppo succinto.

Tornata a casa la giovane, allibita dall’accaduto, ha postato sul social la foto del vestito chiedendo agli utenti se fosse adatto a un matrimonio.