Cronaca Mondo

Siria. Forze filo-Usa annunciano nuova offensiva contro Isis a Raqqa

Conbattenti Kurdi

Conbattenti Kurdi

LIBANO, BEIRUT – Una coalizione di forze curdo-arabe alleate degli Usa ha annunciato l’avvio di una nuova fase di un’offensiva in corso dall’autunno tesa a strappare all’Isis Raqqa, considerata la ‘capitale’ dello Stato islamico in Siria.

E’ stata la portavoce delle cosiddette Forze democratiche siriane (Sdf), Cihan Sheikh Ehmed, a dare notizia delle nuove operazioni, concentrate nell’est della provincia di Raqqa, con lo scopo di isolare la città prima dell’assalto finale.

La portavoce ha precisato che si tratta della terza fase dell’offensiva, avviata nel novembre scorso. Nelle Sdf le milizie curde sono predominanti. L’annuncio viene il giorno dopo che bombardamenti aerei compiuti dalla Coalizione internazionale a guida americana hanno distrutto due ponti sul fiume Eufrate a Raqqa e danneggiato la principale conduttura idrica, lasciando gran parte della città senza acqua potabile.

To Top