Cronaca Mondo

Siria, incidente per un jet russo durante il decollo: equipaggio morto

siria-incidente-jet-russo

Siria, incidente per un jet russo durante il decollo: equipaggio morto

MOSCA – Incidente in fase di decollo per un jet russo in Siria: morto tutto l’equipaggio. La mattina di martedì 10 ottobre il jet SU-24 dell’aviazione russa è uscito fuori pista mentre si alzava in volo nella base siriana di Hmeimim.

L’equipaggio del cacciabombardiere è rimasto ucciso nell’incidente. Lo fa sapere il ministero della Difesa in una nota ripresa dalla Tass. Non è chiaro quante siano le vittime, ma normalmente il Su-24 ha un equipaggio di due persone. “In base al rapporto sembra che a causare l’incidente sia stato un guasto tecnico“, ha chiarito il ministero della Difesa.

La Russia effettua raid aerei in Siria a sostegno del regime del presidente Bashar al Assad dal 2015. Proprio alcuni giorni fa il ministro della Difesa russo ha dichiarato che gli aerei della Federazione stanno conducendo 150 raid al giorno nella parte orientale della Siria contro i militanti dell’Isis.

Con quest’ultimo incidente i caduti russi in Siria sono 37. Lo scorso mese un generale è stato ucciso vicino alla città di Deir Ezzor, dove le forze armate russe partecipano all’offensiva del regime.

 

 

To Top