Cronaca Mondo

Terremoto Filippine: scossa di mangitudo 5.9, più forte di quella del 4 aprile

Terremoto Filippine: scossa di mangitudo 5.9, più forte di quella del 4 aprile

Terremoto Filippine: scossa di mangitudo 5.9, più forte di quella del 4 aprile

MANILA – Una scossa di terremoto di magnitudo 5,9 é stata registrata oggi a un km a sudovest di Talaga, una cittadina circa 70 chilometri a sud di Manila, nelle Filippine. Lo rende noto l’Istituto geofisico americano (Usgs). Il sisma e’ stato localizzato a una profondità di 42,7 km. Per ora non si hanno notizie di un rischio tsunami.

Il movimento sentito oggi è stato più lungo e più forte rispetto al terremoto del 4 aprile, che ha avuto origine da Tingloy, nella regione del Batangas.

L’United States Geological Survey (USGS) ha registrato terremoto di magnitudo 5.7 nelle zone di Bagalangit, Mabini, Batangas alle 15:08; e magnitudo 5.9 nelle zone di Talaga, Mabini, Batangas alle 03:09.

I primi rapporti dicono che il movimento è stato sentito nelle province Batangas, Cavite, Quezon Provincia, e Metro Manila.

Istituto filippino di vulcanologia e sismologia ha registrato prima di oggi un terremoto di magnitudo 4,1, sentito principalmente in Mindoro e Batangas, provenienti da Mabini, Batangas – una scossa di assestamento del 4 aprile 5,5 terremoto.

To Top