Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto in Nuova Zelanda del 7.1: allarme tsunami a Tologa Bay

TOLOGA BAY – Una scossa di terremoto di magnitudo 7,1 è stata registrata al largo di Tologa Bay, in Nuova Zelanda, e ha causato un’allerta tsunami.

La scossa è stata registrata alle 16,37 del 1° settembre ora Utc, la mattina presto del 2 settembre ora locale. Il sisma ha avuto ipocentro a 25 chilometri di profondità ed epicentro a 166 chilometri dalla regione di Gisborne, in Nuova Zelanda, stando ai dati registrati dalla rete sismica statunitente Usgs.

Poco dopo la prima scossa, una seconda di magnitudo 5,6 è stata registrata alle 16,47 nella stessa zona e ora le popolazioni che vivono sulla costa sono state allertate del rischio maremoto.