Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto di magnitudo 6,9 tra Nuova Caledonia e Vanuatu

ROMA  – Un forte terremoto di magnitudo 6.9 è stato registrato all’1:26 ora locale (le 3:26 in Italia) di venerdì 12 agosto  nell’oceano Pacifico sudoccidentale, non lontano da Nuova Caledonia e Vanuatu.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a circa 20 km di profondità. Al momento non si hanno notizie di particolari danni a persone o cose e una prima allerta tsunami è stata ritirata.