Cronaca Mondo

Terza guerra mondiale il 13 maggio 2017. Bufala o spaventosa profezia?

Terza guerra mondiale il 13 maggio 2017. Bufala o spaventosa profezia?

Terza guerra mondiale il 13 maggio 2017. Bufala o spaventosa profezia?

ROMA – La Terza Guerra Mondiale avrà inizio il 13 maggio 2017 e sarà una guerra nucleare. La profezia/bufala è di Horacio Villegas, noto veggente cattolico del Texas che in tempi non sospetti, era il 2015, aveva già previsto l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca. La teoria di Villegas è apparsa in rete il 16 aprile, proprio nei giorni in cui World War 3 (terza guerra mondiale) era tra le parole più cercate su Google.

Mentre le navi da guerra americane si avvicinavano alla Corea del Nord e la tensione saliva in Siria dopo il raid ordinato dal presidente Donald Trump, il popolo del web è andato in panico. Secondo i dati di Infowars, il numero delle ricerche non è mai stato così elevato dal 2004. L’ultima volta che le persone si sono mostrate particolarmente interessate al tema della guerra è stato nel luglio 2006, quando la Corea del Nord ha effettuato una serie di test missilistici a lungo raggio.

In questo clima internazionale di conflitti e di incertezze, come è noto, bufale e profezie trovano terreno fertile. Ma Horacio Villegas è emerso tra tutti per aver saputo indicare una data precisa: il 13 maggio 2017. Quel giorno, a suo dire, pioveranno “palle di fuoco” incandescenti dal cielo. Ma perché proprio quella data? La scelta non è casuale e coincide con il centesimo anniversario della apparizione della Madonna ai 3 pastorelli di Fatima. Sempre secondo la profezia di Villegas sarà una guerra-lampo, forse anche per via degli effetti devastanti delle armi in campo: il conflitto terminerà il 13 ottobre 2017.

To Top