Cronaca Mondo

Tibet. Monaco buddhista si dà fuoco nell’ovest della Cina

Monaco in fiamme

Monaco in fiamme

CINA, PECHINO -Un monaco tibetano buddhista si è dato fuoco nell’ovest della Cina in protesta contro il governo di Pechino, secondo fonti di attivisti.

Il gruppo di monitoraggio Free Tibet e l’emittente Radio Free Asia hanno spiegato che il monaco si è dato alle fiamme sabato mattina in una pubblica piazza nella città di Kardze (o Ganzi), nella provincia del Sichuan.

Le fiamme sono state spente e l’uomo è stato portato via delle forze di sicurezza. Non è chiaro se sia sopravvissuto al gesto. Si tratta del 148/mo caso di auto immolazione da parte di un tibetano dal 2009, 125 dei quali finiti con la morte.

To Top