Cronaca Mondo

Trans chiede risarcimento alla moglie del cliente che morendo gli ha rotto il pene

Trans chiede risarcimento alla moglie del cliente che morendo gli ha rotto il pene

Trans chiede risarcimento alla moglie del cliente che morendo gli ha rotto il pene

MIAMI – Una storia incredibile, alla quale si fa davvero fatica a credere. Durante un rapporto sessuale il suo amante purtroppo si è sentito male ed è morto a causa di un attacco cardiaco. Morendo però gli ha nel contempo causato la rottura improvvisa del pene, per questo una trans non operata ha deciso ora di fare causa alla moglie ed erede del defunto per chiedere un risarcimento danni.

La strana storia arriva da Miami, nello stato della Florida, in Usa, dove la trans Jennifer ha raccontato che l’amante 60enne le aveva chiesto per il suo compleanno di avere un rapporto sessuale ma al momento dell’amplesso si è sentito male rompendole il pene.

“La sua vera fantasia era di essere penetrato. Così ho fatto sesso con lui, pensavo si stesse  divertendo, ma improvvisamente ha avuto un attacco di cuore ed è morto mentre ero ancora dentro di lui e son rimasta bloccato” ha spiegato Jennifer in un trasmissione tv della catena televisiva statunitense in lingua spagnola Telemundo.

To Top