Cronaca Mondo

Trump. Emma Thompson ,”Mi ha proposto alloggio in Trump Tower”

Emma Thompson

Emma Thompson

GB, LONDRA – Donald Trump ”mi ha chiesto di uscire con lui”. Lo rivela l’attrice inglese Emma Thompson. L’invito e’ del 1998, quando Thompson stava girando il film ‘Primary Colors’ e aveva da poco divorziato con Kenneth Branagh.

Trump allora si era da poco separato dalla seconda moglie, Marla Maples. ”Ho risposto al telefono che squillava. ‘Ciao, e’ Donald Tump’, racconta l’attrice. ”Ho risposto: ‘a cosa devo la tua telefonata?’ E lui mi ha detto: ‘volevo sapere se posso offrirti una sistemazione in una delle mie Trump Tower”.

A quel punto, aggiunge Thompson, ”ero confusa”, e ”gli ho chiesto il perche’ dell’offerta”. La risposta di Trump e’ stata chiara: ”Andremmo molto d’accordo insieme, e potremmo vederci a cena” riferisce l’attrice che, sorpresa, ricorda di aver risposto: ”Ti faccio sapere”. Da allora ”non l’ho mai piu’ nè sentito nè visto”.

To Top