Cronaca Mondo

Trump. Taxi aeroporto Jfk scioperano contro stop ingressi

Taxi neworchesi

Taxi neworchesi

USA, NEW YORK – Anche i tassisti di New York sono scesi in campo contro la decisione di Trump di bloccare gli ingressi da alcuni Paesi a maggioranza musulmana. Con uno sciopero di un’ora che ha lasciato, sabato sera dalle 6 alle 7, vuoti i parcheggi dell’aeroporto Jfk.

Lo riferiscono molti media internazionali. “Non possiamo non reagire a questo divieto inumano e anticostituzionale”, hanno twittato i tassisti, molti dei quali sono immigrati appartenenti alla comunità islamica.

To Top