Cronaca Mondo

Uber, un’autista scopre l’infedeltà del suo fidanzato grazie ad una cliente

Così una autista di Uber ha scoperto l'infedeltà del suo fidanzato "grazie" ad una cliente

Così una autista di Uber ha scoperto l’infedeltà del suo fidanzato “grazie” ad una cliente

MIAMI, FLORIDA – Accompagna una cliente a casa del ragazzo. E quando arriva sotto l’abitazione si rende conto che in realtà stava accompagnando l’amante del suo fidanzato. E che quella era proprio la casa del suo fidanzato. Il fidanzato dell’autista di Uber le aveva raccontato di dover partire per New York per andare a trovare sua madre ricoverata in ospedale e invece, a quanto pare, aveva pianificato tutto per potersi incontrare con la sua amante.

Con una serie di tweet, diventati subito virali, l’autista ha spiegato e raccontato la vicenda:

“Un’ora fa sono andata a prendere una ragazza all’aeroporto, lei mi ha dato l’indirizzo da inserire nel navigatore e mi ha detto che era qui per andare dal suo fidanzato ed era così emozionata…io ho subito pensato al mio ragazzo che da poco era partito”.

E ancora: “Il mio ragazzo mi ha detto che andava a New York trovare sua madre malata in ospedale, aveva le valigie pronte e siamo stati insieme la scorsa notte”. “Ci siamo separati presto stamattina, ha preso la sua macchina come se dovesse guidare fino all’aeroporto”.

Poi spiega: “Ho cominciato a contare i numeri civici dei palazzi mentre ci avvicinavamo…avevo lo stomaco in subbuglio mentre ci avvicinavamo a un palazzo familiare e poi ho visto la macchina del mio ragazzo fuori dal palazzo”. “Stavo bruciando dentro di me mentre lei diceva:’ Ok penso che questo sia il posto giusto”.

Poi conclude: “Lui è uscito di casa per aiutarla con le valigie e dentro di me si è acceso il diavolo…lui è corso via”

To Top