Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Pennsylvania, forti vantaggi per Hillary e Trump

USA, NEW YORK – Vantaggi a 2 cifre, secondo un sondaggio Nbc/Wall Street Journal/ Marist, per i frontrunner delle primarie presidenziali Donald Trump e Hillary Clinton in Pennsylvania la settimana prossima, il più importante dei cinque stati del  Super uesday.

Sono in palio complessivamente 384 delegati per i democratici e 172 per i repubblicani). Il tycoon guida con il 45%, seguito da Ted Cruz al 27% e da John Kasich al 24%. L’ex segretario di Stato invece è in testa con il 55%, contro il 40% di Bernie Sanders.