Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Stephen King, ”Paura fondamentalistaTed Cruz”

"Ted Cruz mi fa paura". A dirlo è proprio uno che fa della paura il suo pane quotidiano, ossia il re dell'horror, lo scrittore Stephen King. Cruz, ha precisato, è un fondamentalista cristiano, e sarebbe - ha spiegato - come eleggere l'equivalente di un Imam, ossia qualcuno i cui principi guida sarebbero le Scritture piuttosto che la Costituzione".

USA, WASHINGTON -“Ted Cruz mi fa paura”. A dirlo è proprio uno che fa della paura il suo pane quotidiano, ossia il re dell’horror, lo scrittore Stephen King. Intervistato da The Daily Beast, King ha definito l’aspirante candidato repubblicano alla presidenza spaventoso”. P0i, elaborando il suo pensiero ha specificato che Cruz è un fondamentalista cristiano.

“Sarebbe – ha spiegato – come eleggere l’equivalente di un Imam, ossia qualcuno i cui principi guida sarebbero le Scritture piuttosto che la Costituzione”. King ha anche aggiunto che in realtà Trump sarebbe più eleggibile del senatore del Texas.

Tuttavia, il magnate del mattone non è esente da attacchi da parte dello scrittore, un ‘liberal’ che in passato ha fatto diverse donazioni ai Democratici. Sulla sua pagina Twitter, infatti, King ha scritto che Trump lo lascia senza parole e spesso lo definisce come “colui che non deve essere nominato”, prendendo in prestito il riferimento al signore del male Lord Voldemort in Harry Potter.