Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Trump forse sceglie come vice ex generale

 

USA, WASHINGTON – Donald Trump starebbe pensando a un ex generale come candidato alla vicepresidenza, hanno detto ai media americani fonti vicine al processo di selezione.

Il generale Michael Flynn e’ emerso come possibilita’, hanno detto le fonti al Washington Post.

Flynn e’ registrato tra gli elettori democratici ma si e’ piu’ volte schierato contro le scelte di politica estera di Barack Obama, sotto cui e’ stato capo della Defense Intelligence Agency dal 2012 al 2014.

Il generale e’ coautore con il neoconservatore Michael Ledeen di un saggio che sta per uscire in libreria sulla guerra contro l’Islam radicale e in passato si e’ più volte espresso a favore di una maggiore collaborazione con la Russia per risolvere le più grandi questioni della sicurezza internazionale a partire dalla Siria.

Tra gli altri potenziali numeri due di Trump ci sono l’ex speaker della Camera Newt Gingrich e i governatori dell’Indiana Mike Pence e del New Jersey Chris Christie.