Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa, Minnesota: accoltella 8 persone, ucciso. Isis rivendica

SAINT CLOUD (USA) – Un uomo ha colpito a coltellate e ferito almeno otto persone in un centro commerciale del Minnesota, a Saint Cloud, prima di venire ucciso. I feriti sono stati trasportati in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita, secondo il nosocomio della città di Saint Cloud. L’attentato è stato rivendicato dal cosiddetto Stato Islamico attraverso l’agenzia di informazioni Amaq: “Era un soldato dello Stato islamico, ha compiuto l’operazione per colpire i cittadini dei Paesi della Coalizione crociata”, si legge sul network dell’Isis.

“L’individuo che riteniamo essere il responsabile del ferimento delle vittime è deceduto all’interno del centro commerciale”, afferma la polizia locale.

Secondo l’account Twitter @TerrorEvents, che cita fonti della polizia locale, l’attentatore, che indossava una uniforme da guardia giurata di una società privata, avrebbe chiesto se nel centro commerciale “Crossroads” di Saint Cloud ci fossero musulmani. Poi, dopo aver inneggiato ad Allah, si è avventato sulle persone che si trovavano all’interno del centro commerciale.


TAG: ,