Cronaca Mondo

Usa, la “p********a dei poliziotti”, 19 anni, incassa risarcimento da 1 milione

Usa, la "p********a dei poliziotti", 19 anni, incassa risarcimento da 1 milione

Usa, la “p********a dei poliziotti”, 19 anni, incassa risarcimento da 1 milione

OAKLAND – Un milione di dollari dalla città di Oakland: è la considerevole cifra che incasserà Jasmin Abuslin, ora 19 anni, p********a adolescente tossicodipendente al centro di uno scandalo s******e nella polizia.

Abuslin è figlia di un centralinista della polizia ed ha affermato di essere andata a letto per diversi anni con dozzine di agenti, fin da quando aveva 16 anni. Si faceva chiamare Celeste Guap e in tribunale ha sostenuto di aver avuto incontri a pagamento con i poliziotti.

Lo scandalo è venuto alla luce lo scorso anno, quando la giovane ha cominciato ad accusare gli agenti.  Alla Abuslin, ora è stata assegnata la somma di 989.000 dollari dal tribunale di Oakland, una parte dei 66 milioni di dollari richiesti dalla ragazza.

San raffaele

Rebecca Kaplan, consigliere di Oakland, ha affermato:”E’ arrivato il momento di pagare quanto stabilito nell’accordo per consentire a questa giovane donna di inserirsi nella vita e, al contempo per Okland, di intensificare e cambiare la cultura nel dipartimento di polizia, modificare il sistema di assunzione degli agenti”.

La Abuslin ha sostenuto che un agente aveva cercato di diventare il suo protettore, sistemandola in cui camera d’albergo e spiegandole cosa doveva indossare per adescare i clienti. Ha detto di aver avuto rapporti sessuali con un uomo nell’autopattuglia dell’agente e che altri lo avevano avvertito che le autorità stavano svolgendo missioni sotto copertura per beccare le p********e.

Sette tra agenti e ex agenti, sono stati accusati penalmente per il coinvolgimento con la ragazza ma, finora, nessuno si è dichiarato colpevole. I procuratori hanno proposto alla Abuslin di andare in riabilitazione per liberarsi dalla tossicodipendenza.

To Top