Cronaca Mondo

Usa, Max Kennedy arrestato insieme alla figlia per disturbo alla quiete pubblica

Usa, Max Kennedy arrestato insieme alla figlia per disturbo alla quiete pubblica

Usa, Max Kennedy arrestato insieme alla figlia per disturbo alla quiete pubblica

ROMA – Matthew “Max” Kennedy, 52enne figlio di Robert, è stato arrestato per disturbo della quiete pubblica, insieme alla figlia Caroline Sunday di 22 anni, nel corso di una festa chiassosa organizzata a Hyannis Port, vicino alla storica tenuta di famiglia a Cape Cod, in Massachusetts (Stati Uniti).

“Un rumore udibile a una distanza di 150 metri, per questo siamo intervenuti”, ha detto John Murphy della polizia di Barnstable al Boston Herald e aggiunto che per il reato è prevista una multa di 100 dollari e l’arresto.

Ai due Kennedy è stata chiesto di abbassare la musica e quando hanno rifiutato sono stati arrestati, ma dopo l’identificazione rilasciati, e denunciati per i fuochi d’artificio, riporta CapeCod.com.

Se dichiarati colpevoli, non dovranno affrontare il carcere poiché non hanno precedenti penali, ha affermato la polizia.

La proprietà non appartiene ai Kennedy, anche se Max vive a Hyannis Port. Si tratta di una villa con nove camere da letto conosciuta come la “Judy Garland House”, la casa dove l’attrice trascorreva le vacanze, spiega il Daily Mail.

L’arresto di Max Kennedy, uno degli undici figli nati dal matrimonio tra Robert e Ethel, segue quello di suo nipote Conor, figlio del fratello Robert jr.

Conor, ex fidanzato di Taylor Swift, è stato accusato di condotta molesta per aver aggredito un uomo fuori da una discoteca ad Aspen in Colorado ed essersi scagliato contro un agente che tentava di fermarlo.

Per evitare il processo ha accettato un patteggiamento ed è stato condannato a sei mesi.

To Top