Cronaca Mondo

Usa. Melania Trump sceglie arredatrice interni Casa Bianca

Melania Trump

Melania Trump

USA, WASHINGTON – Melania Trump si avvicina gradualmente alla Casa Bianca: dopo aver nominato la sua chief of staff la first lady ha scelto anche l’arredatrice di interni cui affidare la cura dell’area privata dove abita la famiglia presidenziale. Si tratta di Tham Kannalikham, arredatrice newyorchese che in passato ha lavorato anche per Ralph Lauren.

Melania Trump “apprezza profondamente le caratteristiche storiche della Casa Bianca e con il design tradizionale di Tham e la sua abilita’ l’obiettivo e’ una integrazione senza soluzione di continuità con gli arredi degli Obama con focus su eleganza e comfort per il luogo dove il presidente, la first lady e il figlio Barron, 10 anni, passeranno il loro tempo in famiglia e che chiameranno casa”, ha dichiarato una portavoce di Melania.

La first lady non è tuttavia ancora tornata a Washington dall’insediamento di Donald Trump e dal 21 gennaio la si è vista poco. Si è ricongiunta con il marito per la prima volta sabato accogliendolo al suo arrivo all’aeroporto di Palm Beach, in Florida, dove la coppia presidenziale, a Barron, 10 anni, ha passato l’intero weekend nel resort di Mar-a-Lago.

To Top