Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa, relazione tra prof e alunno, lei resta incinta. Lui risarcito con 6 milioni

LOS ANGELES – Fa con l’insegnante quando ha solo 16 anni, lei resta incinta e lui fa causa agli altri docenti accusandoli di aver saputo della relazione ma di aver fatto finta di nulla. Avrà un risarcimento di sei milioni di dollari. Lo ha stabilito un tribunale americano.

Il ragazzo, noto con il nome di John Doe BB, frequentava il liceo Citrus Valley High School di Redlands, e lì, quando aveva sedici anni, ha iniziato una relazione con una sua insegnante di 31 anni, Laura Whitehurst. La storia tra i due è andata avanti all’incirca per un anno. I due si incontravano a casa della donna per avere rapporti sessuali, sempre non protetti perché lei era convinta di non poter avere bambini. Ma non era così.

Alla fine la professoressa è infatti rimasta incinta, ha gridato al miracolo ma il suo giovane compagno non l’ha presa bene. Soprattutto non l’ha presa bene la madre del ragazzo, che ha denunciato la sua relazione con il figlio ai vertici scolastici e in tribunale.

Durante il processo è emerso che quella con il ragazzo non era la prima relazione dell’insegnante con un alunno. Laura Whitehurst è stata condannata a 29 anni di carcere per 41 accuse di abusi sessuali, ma già dopo un anno si è ritrovata a piede libero.

John Doe BB ha chiesto e ottenuto un risarcimento sostenendo che gli altri insegnanti sapessero della loro relazione e avessero semplicemente fatto finta di non vedere. Adesso il ragazzo e la sua professoressa condividono la custodia del figlio.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'