Blitz quotidiano
powered by aruba

Vermi in occhio anziana: le avevano dato farmaci per cani

BUENOS AIRES – Vermi in occhio anziana: le avevano dato farmaci per cani. Quando ha sentito dolore agli occhi si è rivolta ai medici dell’ospizio in cui era ricoverata. Dopo qualche giorno non solo l’occhio continuava a farle male: la situazione era drammaticamente peggiorata. Al gonfiore, infatti, si erano aggiunti anche dei vermetti, piccoli parassiti che le hanno infestato l’occhio. Perché alla signora non erano stati dati farmaci normali ma medicinali per animali E’ l’incredibile vicenda di una signora anziana di 90 anni, Coca Miglioranza, ricoverata in una struttura di cura a Lujan, non lontano da Buenos Aires.

Racconta il Daily Mail che la signora Migloranza soffre di una forma di tumore della pelle che le ha aggredito l’occhio destro causandole dolore e gonfiore. A quel punto la donna si è rivolta ai medici della struttura che la ospita. Le è stata data una crema che, nelle intenzioni dei medici, avrebbe dovuto lenire il dolore. Ma Coca Miglioranza ha continuato ad accusare dolore e a lamentarsi. Dopo qualche giorno è tornata dai medici dicendo di sentirsi ancora peggio di prima dell’inizio del trattamento. A quel punto un membro dello staff della struttura ha fatto la scoperta choc: il lato destro del viso della donna che pullulava di parassiti.

E’ partita una mini indagine interna e sono bastati pochi minuti per capire che alla donna non solo non era stato dato il farmaco giusto ma  le era stato dato un medicinale per uso veterinario.

La vicenda ha ovviamente causato un grosso scandalo in Argentina.  Il presidente della Commissione Sanità dello Stato, Marcelo Musso, ha detto che “quanto  successo è molto grave e non dovrebbe accadere di nuovo”. Musso ha evidenziato anche il problema della estrema carenza di personale nella casa di cura, dove solo sei infermieri devono prendersi cura dei 65 residenti anziani.