Blitz quotidiano
powered by aruba

Vetro in birra e pizza Nestlé: ecco i prodotti ritirati

NEW YORK – Tre milioni di pizze e pacchetti di pasta sono stati ritirati dagli scaffali dei supermercati negli Stati Uniti e in Canada dopo che la Nestlé ha verificato la presenza di pezzetti di vetro all’interno di alcuni degli alimenti incriminati. Un problema che potrebbe essere legato agli spinaci utilizzati per la preparazione.

In America sono cinque gli alimenti ritirati, dalle pizze DiGiorno e Lean Cuisine a ravioli, lasagne e soufflé. In Canada sono state richiamate le preparazioni di Delissio Pizza, nonostante al momento ancora non siano arrivate segnalazioni di problemi analoghi a quelli che si sono verificati negli Stati Uniti.

La stessa sorte è toccata a “un numero limitato di bottiglie di birra” del marchio Corona. Un problema che, secondo Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, non è detto si possa riproporre anche da noi. “Non si è a conoscenza se questi lotti della birra sono distribuiti anche in Italia”. Un’ipotesi che viene invece esclusa da Nestlé, che chiarisce come i prodotti interessati siano esclusivamente distribuiti sul mercato americano.