Cronaca Mondo

VIDEO Isis minaccia Dorsey (Twitter) e Zuckerberg (Facebook)

VIDEO Isis minaccia Dorsey (Twitter) e Zuckerberg (Facebook)

Isis minaccia Dorsey (Twitter) e Zuckerberg (Facebook)

SAN FRANCISCO – Isis minaccia Facebook e Twitter, e si rivolge direttamente ai loro CEO, Mark Zuckerberg e Jack Dorsey: “C’è il piombo per voi”.

In un video di 25 minuti una costola della setta di fanatici terroristi islamici chiamata “Figli dell’esercito del Califfato avverte Dorsey e Zuckerberg, “colpevoli”, secondo gli jihadisti, di aver chiuso gli account di diverse migliaia di utenti che sostenevano il cosiddetto Stato islamico.

“A Mark e Jack e al loro governo Crociato. Se chiudete un account ne apriremo altri dieci e presto i vostri nomi saranno eliminati dopo che avremo cancellato i siti, voglia Allah, e saprete che è vero”,

si legge nel testo che scorre sul video insieme alle immagini dei due numeri uno dei social network.

In quello stesso filmato i “Figli dell’esercito del Califfato” rivendicano il controllo di 10mila account e 150 gruppi Facebook e oltre cinquemila profili Twitter. 

Da Facebook nessun commento, mentre Twitter ha risposto alla provocazione ostentando indifferenza, e dicendo che la minaccia non merita alcuna risposta perché “ne riceviamo ogni giorno”.

Il filmato è stato postato su Telegram, app di messaggistica istantanea usata proprio dai terroristi per il suo più alto livello di privacy e segretezza rispetto a Whatsapp e ad altre chat.


To Top