Blitz quotidiano
powered by aruba

Vietato mandare sms mentre cammini: proposta di legge in Usa

ROMA – Vietato mandare messaggi dallo smartphone mentre si cammina. La proposta di legge arriva dalla deputata del New Jersey Pamela Lampitt che ha proposto una multa di 50 dollari o una pena massima di 15 giorni di carcere per chi venga sorpreso a messaggiare mentre cammina per strada.

“È per aumentare la consapevolezza di quello che sta succedendo intorno a te”, ha detto la democratica. “Perché non ci si deve distrarre mentre si sta camminando”, ha aggiunto.

Chissà cosa ne pensano gli abitanti di quello stato americano che immaginiamo dotato di buone aree wifi pubbliche. E, quindi, quale occasione migliore di ‘scroccare’ connessioni proprio mentre di cammina per strada? Ma non è solo un fatto tutto americano: è in ogni angolo del mondo che si vedono masse umane alle prese con clic ‘mobile’ incuranti di ostacoli. Non sono pochi, difatti, gli inconvenienti raccontati dalle cronache, di gente che finisce contro un palo o in una buca stradale perché distratta dal telefonino.

Tant’è che nel disegno di legge proposto negli Usa si sottolinea come tra il 2000 e il 2011 in New Jersey gli incidenti causati da pedoni che attraversano la strada mentre stanno utilizzando il cellulare sono oltre 11mila. La stragrande maggioranza, l’80 per cento, dei feriti avevano meno di 40 anni.


TAG: , ,