Blitz quotidiano
powered by aruba

Vince 500mila dollari alla lotteria: ucciso e rapinato

Craigory Burch Jr ha vinto mezzo milione di dollari alla lotteria. Pensava ad una nuova vita e invece il ragazzo di 20 anni è stato derubato e ucciso

ATLANTA – Craigory Burch Jr vince mezzo milione di dollari alla lotteria di Atlanta, in Ge. Una vittoria che il giovane, 20 anni appena, non potrà godere. La sera del 21 gennaio un gruppo di rapinatori armati è entrato nella sua casa, lo ha rapinato e poi ucciso.

Il Daily Mail scrive che la caccia ai killer è aperta e che l’uomo aveva vinto 434mila dollari lo scorso 29 novembre con un biglietto della lotteria comprato ad un distributore di benzina e aveva usato parte del denaro per fare regali di Natale ai più bisognosi. La sera del 21 gennaio mentre era a casa con la famiglia un gruppo di rapinatori ha fatto irruzione.

I rapinatori, armati di pistola, hanno minacciato Burch e gli hanno chiesto carta di credito e portafogli. L’uomo, che non voleva mettere in pericolo i figli, ha assecondato le loro richieste, ma preso dalla paura non riusciva a trovare il suo portafogli. I rapinatori, spazientiti, lo hanno ucciso e sono fuggiti.

La polizia della città ora indaga sull’omicidio, ma i responsabili non sono ancora stati individuati ma la caccia al killer è aperta. Intanto gli amici di Burch hanno dichiarato che la sua morte gli ha spezzato il cuore. Robert Coleman racconta che nonostante la vincita Burch non si era montato la testa e ha salutato con un post su Facebook il suo amico:

“E’ stato triste per me svegliarmi alle 8,30 del mattino e sentire la notizia che mi ha spezzato il cuore: un giovane uomo la cui vita è stata rubata per stupidità. Pensavo che avesse avuto la benedizione che meritava, ma la sua benedizione gli è stata strappata da persone vili, invidiose, gelose, malvagie e senza scrupoli”.


PER SAPERNE DI PIU'