Blitz quotidiano
powered by aruba

Vivere senza carta igienica e dentifricio: risparmio e…

Una vita dedita al risparmio. Zoe Morrison, una mamma inglese, racconta la sua vita senza carta igienica e dentifricio per un anno...

LONDRA – Vivere all’insegna del risparmio eliminando carta igienica, dentifricio e altri prodotti per bagno e cucina per un anno. Zoe Morrison, una mamma inglese, ha raccontato come ha risparmiato 15mila euro eliminando questi prodotti e sostituendoli con il bicarbonato.

Zoe racconta la sua storia nel suo blog, una storia non solo di risparmio ma anche di amore per l’ambiente, scrive Dagospia citando l’articolo di Claudio Cartaldo per Il Giornale:

“Se volete mettere da parte una discreta somma, dovete pensare di non usare più né la carta igienica né il dentifricio. Vi sembrerà strano, ma la storia di Zoe Morrison, una mamma britannica, dimostra che la scelta funziona.

Per un anno intero Zoe non ha usato né il dentifricio, né la carta igienica, né tantomeno lo shampoo. Un esperimento, raccontato poi al Mirror, che sembra assurdo, ma che gli ha permesso di risparmiare 15mila euro. Tanti. Anche se i sacrifici non devono essere stati semplici da superare.

“Ho imparato come ottenere quello che mi serve senza spendere un sacco di soldi, e ho imparato molto circa l’ambiente” ha raccontato senza esitazione. “Una cosa che ha catturato la mia attenzione era il costo di tutti i prodotti in bagno. Senza considerare che l’inquinamento causato da tutte quelle bottiglie di plastica”.

E così, al posto della carta igienica, si è “armata” di pistola ad acqua vicino al wc. Al posto del dentifricio, dello shampoo e del detersivo per i piatti, invece, è sufficiente usare il bicarbonato di sodio. Scelta coraggiosa, ma conveniente”.

 


PER SAPERNE DI PIU'