Cronaca Mondo

Vuole tornare con il suo ex, ma lo trova a letto con un’altra e la prende a pugni

Vuole tornare con il suo ex, ma lo trova a letto con un'altra e la prende a pugni

Vuole tornare con il suo ex, ma lo trova a letto con un’altra e la prende a pugni

ST PETERSBURG (FLORIDA, USA) – Manda un sms all’ex scrivendogli che ha voglia di fare sesso con lui. Ma lui non risponde. Allora va a casa sua, lo trova a letto con un’altra e si avventa su di lei. Krystina Joe Rivera, americana di 27 anni e madre di due figli, dovrà adesso rispondere delle accuse di aggressione per aver preso a pugni Julie Thomas, attuale fidanzata del suo ex, Ronald Koch.

Krystina aveva davvero voglia di una notte con lui. Gli aveva scritto diversi messaggi su WhatsApp, che lui non ha mai letto. Così ad un certo punto la giovane mamma ha deciso di presentarsi direttamente nel suo appartamento, a St Petersburg, Florida.

Quando ha aperto la porta di casa ed è andata in camera da letto si è trovata davanti il suo ex mentre aveva un rapporto con l’altra donna, e non c’ha visto più. Si è scagliata contro la ragazza, colpendola soprattutto sul volto.

La giovane ha avuto poi bisogno delle cure dei medici, mentre la donna che l’ha aggredita è finita in carcere. Ma non è la prima volta, per lei: in passato è stata condannata per possesso di marijuana e altre droghe, guida in stato di ebbrezza, furto e violazione della libertà condizionata.

To Top