Blitz quotidiano
powered by aruba

Whatsapp down a Capodanno, “colpa” degli auguri in Asia

Whatsapp down a Capodanno, il motivo è la mole di auguri scambiati in Asia dove la mezzanotte è scoccata prima

ROMA – Whatsapp down la sera del 31 dicembre, “colpa” degli asiatici che per primi hanno iniziato a mandarsi gli auguri mandando così in tilt l’applicazione di messaggistica. Sarebbe questa la spiegazione dietro il problema che molti utenti italiani (ma anche europei) hanno lamentato a partire dalle 18 del 31 dicembre.

Una beffa per la app, che è insieme a Facebook il sistema più usato dagli internauti (ma ormai con gli smartphone quasi da chiunque) per augurare gli auguri ad amici e cari e, perché no, mantenersi in contatto anche con persone distanti centinaia se non migliaia di chilometri. Tanto che nelle ultime ore del 2015 uno dei trend nelle ricerche online è stata proprio la ricerca di frasi a effetto per fare gli auguri di buon anno su Whatsapp.

E intanto c’è un nuovo allarme virus che riguarda Whatsapp. Il trucco consiste nel virus annidato nell’allegato che, se aperto, infetta il computer. Il più delle volte ciò consente al pirata informatico di controllare la macchina colpita dall’infezione (è il caso dei cosiddetti trojan), riuscendo a verificare, anche a distanza, le combinazioni di tasti digitati sulla tastiera. Con tutti i conseguenti illeciti vantaggi: si pensi alle credenziali di accesso del conto corrente online alle più “innocue” (si fa per dire) credenziali di accesso all’email, al profilo Facebook, ai dati personali dell’utente.